FOOD & DRINK AL FUORI SALONE 2015

OrtaggiCome molti di voi sanno, la prossima settimana a Milano si terrà la 54° Edizione del Salone del Mobile. All’ evento espositivo, che si tiene a Rho Fiera, ormai da diversi anni si affianca un grande evento satellite, il FUORI SALONE.

Inutile sottolineare la nostra passione per questa settimana meneghina: frizzante e divertente è portatrice di atmosfere di internazionalità e cultura ed ogni anno ci permette di conoscere sfumature nuove e meravigliose della città in cui viviamo.

Quest’anno il Fuori Salone precede di pochissimi giorni l’inaugurazione della prima Esposizione Universale dedicata all’alimentazione, l’ovvia conseguenza è un notevole incremento degli eventi dedicati a questo tema … per l’immensa gioia di noi foodies!

Ecco alcuni spunti da tenere in considerazione durante la VOSTRA settimana del Mobile:

In ZONA SANTAMBROGIO dal 14 al 19 aprile, nel giardino interno di S. Vittore 49, si riuniranno i migliori Food Truck provenienti da tutta Italia. La location, inaccessibile e ricca di storia, rappresenta uno dei luoghi top della Milano nascosta: un giardino di un antico convento con alberi secolari nel cuore della città, oggi convertito a residence e uffici grazie al lavoro della Cooperativa Sociale La Cordata.

L’ EAT URBAN FOOD TRUCK FESTIVAL  avrà come sfondo DOUTDESign2015, mostra dedicata a giovani designers, makers e innovatori nel campo del Food.

Durante l’evento potrete assaggiare il miglior cibo di strada italiano e street food del mondo, anche in versione gourmet, grazie a The Rolling Star, il Truck nato dalla collaborazione tra Unico Milano Restaurant e lo Chef  Stellato  Felice Lo Basso.

La manifestazione darà il giusto e meritato spazio anche alla cucina vegana, grazie a Cucinando su Ruote e soprattutto a Gigetta, la piccola ma completa cucina mobile di Sara Samuel, torinese, che ha deciso di rifiutare i consueti canoni dello street food per dedicarsi esclusivamente al cibo vegano. Per soddisfare gli appassionati di dolci partenopei ci sarà invece Mignon. E il vino? Non mancherà la possibilità di degustarne di ottimo grazie aCARAVIN, nato dall’idea di Edoardo e Filippo, imprenditore dalla vena artistica il primo, avvocato “pentito” e sommelier il secondo, che con un  vecchio carrello -rimasto per anni in un garage- entusiasmo e competenza hanno creato un’enoteca su ruote e viaggiano per promuovere la cultura del vino e le storie di giovani produttori italiani.

caravin

 

In ZONA BRERA, invece, vi segnaliamo Orto tra i Cortili, progetto dello studio Piuarch, con sede in Via Palermo 1, che convertirà i 300 mq del tetto della struttura in orto.  Un progetto di riqualificazione energetica dell’edificio, strumento paesaggistico, decorativo e di autoproduzione alimentare.


porta veneziaPORTA VENEZIA in Design | Liberty
, circuito del fuori salone ormai collaudato da anni, in cui alla contemporaneità del Design e dell’arte, si abbinerà l’eredità architettonica e decorativa dello stile Liberty – di cui è particolarmente ricca questa zona della città.

Il focus culturale sul Liberty per questa stagione verrà affiancato da un percorso Food&Wine, che trova spazio in alcuni selezionati locali e ristoranti, con la creazione di menù ideati per il Fuori Salone, ma  anche mostre di arte e contenuti legati al Food-Design.

Entrano nel circuito l’enoteca Vino al Vino di via Spontini con il Menu Glocal ideato per l’occasione e l’allestimento “Città im-mobile” a cura del giovane artista milanese Alessandro Torri, MANTRA -primo ristorante raw vegan in Italia- e Casa Mia.

 

mantra

 

TORTONA Around Design (Porta Genova)

tortonabicchieriSe volete degustare un buon Cocktail senza abbandonare il focus della manifestazione, potrete recarvi nel  Tortona Around Design, dove vi segnaliamo che Ittala celebra i 100 anni dalla nascita del grande designerTapio Wirkkala con un pop up bar presso il celebre Le Biciclette per una serie di cocktail nordici a base di Vodka Finlandia. Ovviamente i bicchieri sono quelli di design Ultima Thule, disegnati dal designer nel 1968.

Gli eventi citati rappresentano unicamente uno spunto da cui partire, ma Milano nei prossimi giorni saprà offrirvi moltissimo altro, quindi armatevi di cartina e scarpe comode, navigate in rete, informatevi e ricordatevi che il trucco per godersi appieno questa settimana è assaporarne l’atmosfera… Buon fuori salone 2015!