COME CREARE IL TUO MATRIMONIO COUNTRY CHIC

bomboniere-in-stile-countryChe a noi piaccia lo stile Country Chic non è un mistero!

Amiamo progettare e poi allestire seguendo questo tema che ci porta sempre a riscoprire oggetti e materie prime sottovalutate.

Ed è un tema perfetto anche per tutti gli amanti della natura, dell’immediatezza della  semplicità e dei colori neutri.

 

La scelta della Location è il primo punto di partenza per un matrimonio in perfetto stile Country Chic: optate per Cascine, vecchie ville e dimore storiche in campagna o al mare (in questo caso il tocco potrà essere più provenzale!) … più verde avrete a disposizione e più potrete poi giocare con l’allestimento!

 

Altro punto fondamentale per la buona riuscita di un matrimonio Country Chic è l’allestimento: noi ci ritroviamo spesso a girovagare tra mercati, bancarelle e cascine alla ricerca di oggetti con cui realizzare centri tavola, set fotografici, buffet e tanto altro.

Quindi, mettetevi alla ricerca di vecchie cassette, secchi in latta di tutte le dimensioni, ceste, gerle, barattoli, vecchi bollitori, carretti e oggetti di recupero in stile.

E poi ci sono i fiori: il verde e la natura saranno ovviamente protagonisti. Piante, fiori selvatici e rampicanti. Potrete decorare con fiori di campo come la lavanda, la camomilla, la veronica, i girasoli, ma anche con fiori più morbidi come le ortensie, che abbinati alle erbe aromatiche, alle spighe di grano o ai frutti di bosco, disposti in modo naturale e apparentemente “casuale”, possono regalare atmosfere di grande eleganza.trittico3

Qualsiasi tipo di allestimento sceglierete, ricordate che la cosa più importante è la coerenza: tutti gli elementi devono combaciare per comporre un unico splendido puzzle. La cura del dettaglio è fondamentale, per questo, le bomboniere fai da te, l’utilizzo di materiali di riuso, il menù a KM zero, sono dei suggerimenti che vi consigliamo di tenere in considerazione per le vostre scelte. E mi raccomando… attenzione anche all’abito!

carretto_sissi